Tag: Cotolette

Anna in Casa: ricette e non solo: “Cotolette” con farina di ceci

Anna in Casa: ricette e non solo: "Cotolette" con farina di ceci
 
Per Natale ho ricevuto in regalo il libro Cucina botanica di Carlotta Perego, era un po’ che volevo comprarlo ed ora eccolo qui, tra i miei ricettari preferiti. Martedì ho cominciato a leggerlo e fra le ricette ho trovato questa delle “cotolette di ceci”: detto fatto, le ho preparate per cena. Non avevo dubbi sulla ricetta, ma li avevo sulla reazione dei miei: per fortuna ho raddoppiato le dosi… 

Ingredienti

160 g di farina di ceci

120 ml di acqua t.a.

70 g di pangrattato 

        anche senza glutine

1 cucchiaio di amido di mais

1 pizzico di paprica dolce

1 pizzico di cumino a piacere

1 cucchiaino raso di sale

4 cucchiai di olio e.v.o.

Se non volete friggere le cotolette, potete anche cuocerle in forno su teglia foderata con carta forno, ungendole leggermente da ambo i lati.

Procedimento

In una ciotola radunate le polveri,

e mescolatele.


Aggiungete un po’ per volta l’acqua

tenuta a temperatura ambiente.

Continuate a mescolare fino

ad ottenere un composto

omogeneo e senza grumi.

In un piatto fondo versate il

pangrattato

e prendendo un po’ di impasto fra 

le mani leggermente inumidite,

formate le cotolette.

Impanatele con il pangrattato, 

pressandole delicatamente.

Adagiate le cotolette su un foglio di carta 

forno o carta assorbente.

In una padella versate l’olio d’oliva e, 

appena caldo adagiate le fette;

cuocetele girandole,

fino a doratura da entrambi

i lati.

Una volta cotte mettete le cotolette su

carta assorbente per togliere

l’eccesso di unto.

Servitele ben calde accompagnate 

da salsine e insalata a piacere.

» Cotolette di pollo alle patate

Misya.info

Pelate le patate, lavatele e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.

Strizzatele delicatamente per eliminare un po’ dell’acqua di vegetazione, quindi mettetele in una ciotola e aggiungete il provolone, anch’esso grattugiato alla julienne, e la farina, e amalgamate.

Impanate le fette di pollo con il composto di patate, cercando di farlo aderire su tutta la superficie, quindi condite con un po’ di sale (e, se volete, anche pepe).

Fate scaldare dell’olio in una padella ampia e friggete le cotolette, facendole dorare in maniera uniforme, scolandole poi su carta da cucina.

Le cotolette di pollo alle patate sono pronte, servitele subito.

Ricetta Cotolette impanate e insalata di funghi

Ricetta Cotolette impanate e insalata di funghi
  • 350 g 2 fette di controfiletto di vitello
  • 140 g funghi champignon affettati
  • 50 g mandorle a lamelle
  • 50 g pangrattato
  • 2 uova
  • farina
  • finocchietto
  • limone
  • olio di semi di arachide
  • olio extravergine di oliva
  • pepe
  • sale

Per la ricetta delle cotolette impanate e insalata di funghi, mescolate il pangrattato
con le mandorle a lamelle. Passate le bistecche nella farina, scrollando bene l‘eccesso, poi nelle uova sbattute, infine nel pangrattato con le mandorle, premendo un po’ per farlo aderire bene. Friggetele in una padella che le contenga in misura, in abbondante olio di arachide, per un paio di minuti per lato. Scolate le bistecche su carta da cucina, tamponandole per eliminare l’unto in eccesso.
Frullate un ciuffo di finocchietto con 3-4 cucchiai di olio extravergine, sale, pepe e la scorza grattugiata e il succo di mezzo limone, ottenendo un «olio verde» aromatico. Condite i funghi con questo olio e con un pizzico di sale e serviteli insieme alle cotolette.

Proudly powered by WordPress