Tag: Cucina Calabrese

Ricetta Coppa di maiale al forno con mele, albicocche secche e anacardi

Ricetta Coppa di maiale al forno con mele, albicocche secche e anacardi
  • 1 Kg coppa di maiale fresca
  • 60 g albicocche disidratate
  • 2 pz mele Golden
  • 1 pz cipolla
  • rosmarino
  • limone
  • anacardi
  • paprica
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Per la ricetta della coppa di maiale al forno con mele, albicocche secche e anacardi, condite la carne con abbondante paprica, una presa di sale, una macinata di pepe e un paio di cucchiai di olio; massaggiatela per fare penetrare gli aromi.
Tagliate una cipolla a fette spesse 1 cm e con esse coprite il fondo di una pirofila; aggiungete qualche rametto di rosmarino e adagiatevi la coppa. Avvolgete la pirofila con un foglio di alluminio e infornatela a 170 °C per 1 ora e 50 minuti; alzate quindi a 220 °C, eliminate l’alluminio e cuocete a carne ancora per 5 minuti.
Tagliate le mele in 12 spicchi tenendo la buccia; conditele con il succo di 1/2 limone e un pizzico di sale, rosolatele in padella con una noce di burro per 5 minuti; spegnete e unite le albicocche, spezzettate, e 25 g di anacardi. Sfornate la coppa, mescolate le cipolle con mele, albicocche e anacardi e insaporite tutto insieme in padella per un paio di minuti. Servite la coppa accompagnandola con il contorno di mele.

Buffalo wings – alette di pollo americane fritte

Misya.info

Tirate le ali di pollo fuori dal frigo, in modo che mentre procedete con le altre preparazioni arrivino a temperatura ambiente (cuoceranno in modo più uniforme).
Preparate la salsa Buffalo: mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, mescolando con una frusta, e cuocete a fiamma media, continuando a mescolare, finché non arriverà a ebollizione e inizierà ad addensarsi, quindi togliete dal fuoco e unite in un’ampia padella antiaderente con il burro fuso (i 40 gr), sbattete per far uniformare, quindi lasciate raffreddare.

Preparate ora la salsa al gorgonzola: unite tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate, facendo sciogliere bene il gorgonzola (se preferite, potete usare un minipimer).

A questo punto potete friggere le ali, in olio ben caldo, girandole per farle dorare in uniformemente, e scolandole poi su carta da cucina.

Condire le ali ancora calde con la salsa Buffalo, mescolando delicatamente per farle ricoprire in maniera omogenea.

Le Buffalo wings sono pronte: servitele subito, con la salsa al gorgonzola a parte.

Ricetta Alborelle in carpione – La Cucina Italiana

Ricetta Alborelle in carpione - La Cucina Italiana
  • 500 g alborelle
  • 250 g aceto di mele
  • 250 g vino bianco
  • 250 g yogurt greco
  • 30 g menta
  • 2 carote di media grandezza
  • 2 peperoncini rossi
  • farina 00
  • limone
  • miele
  • alloro
  • olio di arachide
  • sale
  • pepe nero in grani

Per la ricetta delle alborelle in carpione, schiacciate il ventre delle alborelle per eliminare i visceri; poi, senza togliere la testa, infarinatele, scuotete l’eccesso di farina e friggetele in abbondante olio di arachide a 180 °C per 1 minuto e 30 secondi. Scolatele su carta da cucina.
Portate a bollore l’aceto di mele e il vino con 2 cucchiai di miele, 1 foglia di alloro e qualche grano di pepe. Unite quindi le carote a rondelle e i peperoncini rossi tagliati in quattro e, alla ripresa del bollore, scolateli con una schiumarola.
Lasciate raffreddare le verdure e la marinata.
Disponete le alborelle in una pirofila, versatevi la marinata, aggiungete le verdure, sigillate con la pellicola e ponete a riposare in frigorifero per 12 ore almeno.
Completate il carpione con qualche foglia di menta fresca e servitelo con lo yogurt greco mescolato con la menta tritata finissima, il succo di 1/2 limone, sale e pepe macinato.
L’idea in più: per completare questo antipasto, potete servire anche qualche manciata di foglie di menta impastellate e fritte: per la pastella, mescolate con una frusta 100 g di farina di riso con 25 g di fecola e un pizzico di bicarbonato, poi amalgamate con tanta acqua frizzante quanta ne serve per ottenere una consistenza cremosa. Immergete le foglie di menta nella pastella, friggetele subito in nuovo olio di arachide molto caldo e scolatele su carta da cucina.

Ricetta: Davide Brovelli, Testi: Laura Forti; Foto: Riccardo Lettieri, Styling: Beatrice Prada

Proudly powered by WordPress