Tag: cucina moderna ricette

Una pasticceria speakeasy? A Milano la prima al mondo

Una pasticceria speakeasy? A Milano la prima al mondo

Milano – speakeasy: un binomio che siamo abituati ad associare al mondo dei cocktail bar. Oggi c’è una novità, una pasticceria speakeasy: annunciata soltanto dalla piccola targhetta di un citofono, ben celata dietro un portone e protetta da uno dei tanti cortili interni di Milano, la nuova pasticceria-casa-laboratorio di Gianluca Fusto, pasticciere di trentennale esperienza e amico di La Cucina Italiana, offre un’esperienza inedita a chi sa dove trovarla. 

La location, inaugurata e subito sospesa proprio in coincidenza con il primo lockdown, si è poi modificata e messa a punto durante gli anni difficili della pandemia, e ora riapre al pubblico con tutta la sua gioia: oltre a dare la possibilità di acquistare dolci oppure “esperienze” (come una super colazione consegnata a casa), regala a chi la visita la condivisione di una visione, di una passione, di un progetto in continua evoluzione.

Tiramisù all’ananas – Ricetta di Misya

Tiramisù all’ananas - Ricetta di Misya

Innanzitutto montate i tuorli con lo zucchero (i 50 gr): dovrete montare per almeno 10 minuti.
Nel frattempo che i tuorli montano, preparate lo sciroppo unendo zucchero (i 60 gr) e acqua in un pentolino e portandoli alla piena ebollizione senza far scurire (se avete un termometro per dolci, dovrete raggiungere circa 120°C).
Versate metà dello sciroppo a filo sui tuorli mentre continuano a montare, continuando a lavorarli con le fruste finché non si raffreddano.

Iniziate a montate gli albumi con le fruste: quando saranno parzialmente montati versate a filo lo sciroppo di zucchero bollente, continuando a montare fino ad ottenere una meringa all’italiana molto soda e ormai completamente fredda.

Infine unite ai tuorli prima gli albumi e poi il mascarpone, mescolando delicatamente con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto, per non far smontare il composto.

Pulite l’ananas eliminando la buccia esterna e la parte centrale, quindi tagliatelo a cubetti.

Prendete 100 gr di ananas , frullatelo e versatelo in un piatto: sarà la vostra bagna.

Assemblate il tiramisù: mettete uno strato sottile di crema sul fondo della pirofila che avete scelto, quindi bagnate i savoiardi nell’ananas e create il primo strato di biscotti.
Coprite con metà della crema e aggiungete metà dell’ananas a pezzetti.

Create il secondo strato di biscotti imbevuti e coprite con uno strato sottilissimo di crema: mettete la restante in una sac-à-poche e create dei decori, chiudendo poi gli spazi con i pezzetti di ananas rimasti e completando con qualche fogliolina di menta.

Il vostro tiramisù all’ananas è pronto: lasciatelo riposare in frigo per almeno 2-3 ore (meglio ancora per 6-8 ore) prima di servirlo.

Proudly powered by WordPress