Tag: purè

Come fare bene bene il purè di patate

Come fare bene bene il purè di patate

Il purè di patate è un contorno che può accompagnare diversi piatti, come arrosti, cotolette, scaloppine, pesce. Piace a tutti, soprattutto ai bambini.
Ecco come fare un buon purè di patate seguendo i consigli del nostro chef nella photo gallery, passo passo.

purè

» Purè di patate dolci

Misya.info

Lavate le patate sotto acqua corrente, mettetele in una pentola, coprite con acqua abbondante, portate a ebollizione e cuocete per circa 40 minuti o finché non risulteranno belle morbide, quindi scolatele, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete le patate in un pentolino antiaderente con burro, sale, pepe, zucchero di canna e panna, mescolate tutto, portate a ebollizione e cuocete fino ad ottenere una cnsistenza piacevolmente cremosa.

Il purè di patate dolci è pronto: servitelo con una bella spolverata di paprica e qualche noce pecan per decorare.

» Peperoni ripieni di purè

Misya.info

Innanzitutto preparate il purè di patate istantaneo: portate a ebollizione il latte con burro e sale in una casseruola, quindi versateci dentro i fiocchi di patate a pioggia e mescolate energicamente con una frusta.

Tagliate salame e provolone a dadini e uniteli al purè.

Tagliate via la calotta ai peperoni (dopo averli lavati per bene) ed eliminate semi e filamenti senza rompere i peperoni.
Spennellateli sia all’interno che all’esterno con un po’ di olio.

Riempiteli con il composto di purè, disponeteli in una pirofila, copriteli con al calotta e cuocete per circa 40 minuti a 180°C, in forno statico già caldo.

I peperoni ripieni di purè sono pronti, non vi resta che servirli.

Proudly powered by WordPress