Tag: ricette carciofi

Biscotti light, tante ricette facili e salutari

Biscotti light fatti in casa, preparati a mano con tanto amore, in compagnia, con i bambini, con gli amici o da soli. Per godersi una colazione o una merenda confortevole

In ogni buona dispensa che si rispetti non possono mancare dei biscottini invitanti, da inzuppare nel latte alla mattina, da sgranocchiare come stuzzichino spezzafame, con il tè delle cinque o con una tisana calda prima di andare a dormire. Ma come fare se la dieta chiama e vogliamo garantire una colazione o merenda sana e leggera ai nostri cari? Prepariamo insieme i biscotti light, tutti rigorosamente senza burro, con un basso contenuto di zuccheri e, se possibile, utilizzando farine integrali.

Biscotti light integrali con olio extravergine di oliva

Questi biscotti light sono facilissimi e vi conquisteranno per la loro consistenza rustica e corposa, sono perfetti da inzuppare e non si lasciano andare in poltiglia, provare per credere. Che cosa serve?

Ingredienti

400 g di farina integrale
100 g di farina 00
150 g di zucchero di canna
100 g di olio extravergine di oliva
3 uova
1 bustina di lievito per dolci e un pizzico di sale

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti e impastate fino a ottenere un composto omogeneo e compatto. Stendete l’impasto con un matterello raggiungendo uno spessore di mezzo centimetro e date vita ai vostri biscotti usando stampini di varie forme o, molto semplicemente, ricavate dei rettangoli (3 cm di larghezza per 6 cm di lunghezza) con l’ausilio di un coltello. Mettete in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti. Conservate i biscotti in una scatola di latta, in alternativa potete utilizzare un barattolo in vetro o un contenitore di plastica a chiusura ermetica.

E se volete cambiare gusto e regalare sempre nuove gioie alla vostra famiglia provate anche queste ricette

Buffalo wings – alette di pollo americane fritte

Misya.info

Tirate le ali di pollo fuori dal frigo, in modo che mentre procedete con le altre preparazioni arrivino a temperatura ambiente (cuoceranno in modo più uniforme).
Preparate la salsa Buffalo: mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, mescolando con una frusta, e cuocete a fiamma media, continuando a mescolare, finché non arriverà a ebollizione e inizierà ad addensarsi, quindi togliete dal fuoco e unite in un’ampia padella antiaderente con il burro fuso (i 40 gr), sbattete per far uniformare, quindi lasciate raffreddare.

Preparate ora la salsa al gorgonzola: unite tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate, facendo sciogliere bene il gorgonzola (se preferite, potete usare un minipimer).

A questo punto potete friggere le ali, in olio ben caldo, girandole per farle dorare in uniformemente, e scolandole poi su carta da cucina.

Condire le ali ancora calde con la salsa Buffalo, mescolando delicatamente per farle ricoprire in maniera omogenea.

Le Buffalo wings sono pronte: servitele subito, con la salsa al gorgonzola a parte.

» Salame di cioccolato al pistacchio

Misya.info

Tritate grossolanamente sia i biscotti che i pistacchi, uniteli in una ciotola e aggiungete la crema di pistacchi, il cioccolato fuso e il rum e amalgamate.

Disponete il composto su pellicola trasparente, avvolgetelo strettamente dandogli la forma cilindrica del salame e lasciate riposare in frigo per almeno 4-5 ore.
Una volta pronto, eliminate la pellicola e cospargete con zucchero a velo.

Il salame di cioccolato al pistacchio è pronto, non vi resta che servirlo.

Proudly powered by WordPress