Tag: ricette veloci estive

Denuncia

Denuncia

Ho presentato formale denuncia presso la Polizia Postale, a carico del sito cotto-e-mangiato.info che da tempo viola la mia proprietà intellettuale pubblicando i miei contenuti senza il consenso.

Salone del Mobile 2022: il cocktail delle edizioni mondiali di AD

Salone del Mobile 2022: il cocktail delle edizioni mondiali di AD

Dopo una pausa di diversi anni, il Salone del Mobile, la principale fiera internazionale del design nel quartiere milanese di Rho, torna finalmente a svolgersi in grande stile nel 2022 e, allo stesso tempo, celebra il suo 60° anniversario. Dal 7 al 12 giugno 2022, designer e produttori di arredamento hanno presentato le loro innovazioni a un pubblico internazionale. 

Mercoledì 8 giugno 2022, le edizioni di AD Architectural Digest di Italia, Germania, Spagna, Francia, India, Messico e Stati Uniti hanno organizzato, per la prima volta insieme, un cocktail durante il Salone del Mobile. Circa 350 rinomati ospiti e decision maker del settore si sono incontrati nello spettacolare attico di Elisa e Stefano Giovannoni; tra loro Oliver Jahn, Deputy Global Editorial Director AD Architectural, e Francesca Santambrogio, Head of Editorial Content AD Italia.

Oliver Jahn, Deputy Global Editorial Director AD Architectural Digest dichiara: “Il Salone del Mobile e AD Architectural Digest hanno una lunga storia insieme. Per noi la fiera è sempre stata uno dei momenti più belli dell’anno. È qui che emergono le tendenze e le innovazioni che plasmano il settore a lungo termine. È ancora più bello che quest’anno ci incontreremo di nuovo in loco e di persona. Questa è la base di ciò che forma questo settore e lo rende così speciale”.

Ispirandosi all’evento speciale del Salone del Mobile dello scorso anno, che aveva una portata notevolmente ridotta, la fiera del 2022 è accompagnata anche da conferenze e tavole rotonde. Quest’anno la fiera si è concentrata intensamente sul tema della sostenibilità nel design: al 23° “Salone Satellite“, più di 600 creativi, designer, marchi e giovani talenti hanno mostrato i loro progetti prodotti in modo sostenibile. Il motto del Salone Satellite di quest’anno è stato: “Designing for Our Future Selves“. La mostra intende incoraggiare le persone a pensare a un design più inclusivo che aiuti tutte le parti della società a raggiungere una maggiore autonomia, comfort e sicurezza.

#ADLovesSalone

AD Architectural Digest e il Salone del Mobile vantano una lunga collaborazione. Nel 2020, al culmine della prima pandemia di Coronavirus, AD Architectural Digest ha lanciato l’iniziativa #ADLovesSalone per sostenere il Salone del Mobile, i produttori italiani e l’industria nel suo complesso. Il Salone stesso funge da facilitatore e co-curatore. Nel 2022, per la prima volta, le edizioni organizzano insieme anche un evento fisico nell’ambito del Salone del Mobile di Milano.

Rotolo foresta nera – Ricetta di Misya

Rotolo foresta nera - Ricetta di Misya

Innanzitutto preparate la pasta biscotto al cacao: montate le uova con lo zucchero e la vaniglia per almeno 10 minuti, fino a renderle molto chiare e spumose, quindi incorporate le polveri (farina, fecola, cacao, bicarbonato) setacciate.

Versate il composto sulla teglia rivestita di carta forno, livellate la superficie e cuocete per 15-20 minuti a 180°C, in forno statico già caldo.
Una volta pronto tirate fuori dal forno, coprite con un secondo foglio di carta forno e arrotolate su se stesso, quindi lasciate raffreddare così.

Nel frattempo preparate la composta di ciliegie: con un po’ di pazienza, denocciolatele (non serve che siano intere, quindi potete anche tagliarle a metà per estrarre il nocciolino a mano), quindi mettetele in una casseruola con acqua e zucchero e fate cuocere a fiamma medio-bassa per 15 minuti, quindi spegnete e lasciate raffreddare completamente.

Quando sia il rotolo che la composta saranno freddi, montate la panna ben fredda di frigo insieme con lo zucchero a velo fino a renderla molto ferma.

Assemblate il dolce: riprendete la pasta biscotto, apritela delicatamente e spennellatela con il succo di amarene (o lo cherry o quello che preferite), quindi cospargete con la panna e poi con la composta.
Arrotolate delicatamente la pasta biscotto sopra alla farcia, quindi avvolgete strettamente con pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigo per almeno 30 minuti.

A questo punto potete decorare il dolce: eliminate la pellicola, coprite la superficie del rotolo con la panna (dopo averla montata con lo zucchero), poi aggiungete le codette di cioccolato e qualche decoro con panna e ciliegie et voilà…

… Il rotolo foresta nera è pronto, non vi resta che servirlo.

Proudly powered by WordPress