Tag: uovo

Uovo di carciofo, la ricetta senza tempo dei Fratelli Serva

Uovo di carciofo, la ricetta senza tempo dei Fratelli Serva

Proprio a Rivodutri, in provincia di Rieti, dal 1963 c’è la Trota dei Fratelli Serva, ristorante oggi di alta cucina, un tempo ristoro per mangiare in riva al fiume presso la sorgente di Santa Susanna. Qui, raccontano, molto prima dell’uovo di carciofo “Rolanda cucinava nel caldaio sul camino la pasta tirata dalle braccia robuste, Emilio cuoceva alla brace le trote e le carni locali”. Oggi il ristorante è in mano ai figli della coppia, gli chef Maurizio e Sandro, che hanno puntato all’alta cucina fino al raggiungimento di importanti riconoscimenti, ma tenendo ben salda l’idea di una cucina di territorio, di ingredienti vicinissimi, pesci di acqua dolce presi dai pescatori nei rivoli e laghetti della zona. In più in sala sono arrivati i figli Amedeo e Michele, terza generazione a La Trota. 

Come fare un uovo di Pasqua ripieno

La Cucina Italiana

Vi propongo un dolce che farà impazzire gli amanti del cioccolato. Si tratta, infatti, dell’uovo di Pasqua ripieno, ovvero un uovo di cioccolato ripieno di mousse… al cioccolato. Un’idea golosa e originale da portare a tavola o da regalare per Pasqua.

La base: l’uovo di cioccolato

La mia ricetta per l’uovo di Pasqua ripieno ha una base di cioccolato bianco e un ripieno di cioccolato fondente perché mi piace il contrasto tra i due gusti, ma voi potete anche utilizzare un uovo di cioccolato fondente se siete dei veri puristi, oppure optare per una versione total white con base bianca e mousse di cioccolato bianco. Se invece scegliete un cioccolato al latte, allora utilizzate questo tipo di cioccolato anche per la mousse.

Il ripieno: mousse di cioccolato fondente

Per prepara la mousse tritate al coltello 175 gr di cioccolato fondente. A parte scaldate 125 ml di latte intero con 30 gr di zucchero a velo senza portarlo ad ebollizione. Poi, a fuoco spento, unite il cioccolato, mescolate per bene tutto e lasciate raffreddare il composto. Infine aggiungete 250 gr di panna fresca montata. La mousse è pronta.

Possibili varianti

Potete servire l’uovo ripieno di mousse al cioccolato in tanti modi diversi. Se siete dei golosi, aggiungete delle praline al cioccolato e completate con una spolverata di cacao amaro, come ho fatto io. Se volete contrastare la dolcezza del cioccolato con la freschezza della frutta, io vi suggerisco le fragole che in questa stagione sono deliziose. Se invece volete arricchire di sapore la mousse, aggiungete delle spezie, come cannella o peperoncino. Infine, per dare una diversa consistenza al ripieno, potete anche creare una base di pan di spagna o di biscotti. Ricordate che l’uovo di cioccolato non è solo il contenitore, ma va spezzettato e mangiato insieme al ripieno, se no che gusto c’è?

5 semplici consigli per fare un uovo di Pasqua ripieno

POMODORI RIPIENI di MORTADELLA

Ingredienti: 6 pomodori ramati grossi (1kg),  170g mortadella tritata, 100g olive verdi tritate, 200ml latte, 100g pane raffermo a cubetti, 50g grana grattugiato, 1 uovo, 1 rametto di timo, olio, sale, pepe

In una capiente ciotola ammollare il pane nel latte tiepido, lasciando riposare per 15 minuti. Tagliare le calotte dei pomodori, svuotarli e metterli a testa in giù per perdere l’acqua di vegetazione. Schiacciare il pane con una forchetta, incorporarvi l’uovo, la mortadella, le olive, il grana, le foglioline di tino, salare, pepare e mescolare con cura fino ad ottenere un composto omogeneo. Suddividere il ripieno nei pomodori, compattandolo bene, adagiarvi sopra la loro calotta e adagiare i pomodori su una teglia rivestita di cartaforno. Irrorarli con un filo di olio e cuocerli in forno già caldo a 200° per 40 minuti; servirli tiepidi in tavola.

Proudly powered by WordPress