Una pasticceria speakeasy? A Milano la prima al mondo

Una pasticceria speakeasy? A Milano la prima al mondo

Milano – speakeasy: un binomio che siamo abituati ad associare al mondo dei cocktail bar. Oggi c’è una novità, una pasticceria speakeasy: annunciata soltanto dalla piccola targhetta di un citofono, ben celata dietro un portone e protetta da uno dei tanti cortili interni di Milano, la nuova pasticceria-casa-laboratorio di Gianluca Fusto, pasticciere di trentennale esperienza e amico di La Cucina Italiana, offre un’esperienza inedita a chi sa dove trovarla. 

La location, inaugurata e subito sospesa proprio in coincidenza con il primo lockdown, si è poi modificata e messa a punto durante gli anni difficili della pandemia, e ora riapre al pubblico con tutta la sua gioia: oltre a dare la possibilità di acquistare dolci oppure “esperienze” (come una super colazione consegnata a casa), regala a chi la visita la condivisione di una visione, di una passione, di un progetto in continua evoluzione.

Ricette Simili da Leggere:

Proudly powered by WordPress