Tag: Polpo

Ricetta Polpo in guazzetto, la ricetta appetitosa

Ricetta Polpo in guazzetto, la ricetta appetitosa
  • 1 polpo da 800 g
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • 400 g fagiolini
  • 16 pomodorini
  • pepe
  • aneto fresco

Lessare 1 polpo da 800 g circa in abbondante acqua a leggero bollore per circa 40 minuti e lasciarlo intiepidire nel suo brodo di cottura. Affettare sottilmente 1 cipolla e appassirla in un velo di olio extravergine di oliva con un goccio di acqua, in modo che non si colori troppo. Dopo 10 minuti aggiungere 400 g di fagiolini lessati, aperti per il lungo, bagnare con 4 mestoli di brodo di cottura del polpo, filtrato, e farli insaporire per 1 minuto. Scolare il polpo, tagliarlo a pezzetti e servirlo con il guazzetto di cipolla e fagiolini e 16 pomodorini tagliati in quattro. Condire con pepe, aneto fresco e, a piacere, con un filo di olio.

Ricetta Pasta alla chitarra e ragù di polpo

Ricetta Pasta alla chitarra e ragù di polpo
  • 700 g polpo fresco (decongelato)
  • 320 g spaghetti alla chitarra
  • 250 g passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 bustina di zafferano
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Per preparare la pasta alla chitarra e ragù di polpo, tagliate i tentacoli del polpo a piccole rondelle; raccoglietele a freddo in una casseruola con 3 cucchiai di olio, lo spicchio di aglio intero, il peperoncino, la passata di pomodoro e lo zafferano.
Cuocete a fuoco dolce per 25 minuti dal bollore; se necessario, aggiungete un po’ di acqua. Alla fine correggete di sale, se serve.
Lessate intanto la pasta, scolatela e conditela con il ragù e prezzemolo tritato.

» Bastoncini di polpo – Ricetta Bastoncini di polpo di Misya

Misya.info

Innanzitutto mettete a lessare la patata, quindi pelatela e lasciatela raffreddare.
Nel frattempo, pulite il polpo e lessatelo per circa 20 minuti, quindi tagliatelo a tocchetti e frullatelo con un mixer.

Mettete in una ciotola polpo, patata, uovo, pecorino e pangrattato (volendo potete aggiungere anche sale e pepe, fate voi) e amalgamate.

Prendendo poco composto per volta, create 12 bastoncini squadrati, quindi passateli prima mella farina, poi nell’uovo leggermente sbattuto e infine nel pangrattato.

Fate scaldare poco olio di semi in una padella e cuocete i bastoncini, girandoli per farli dorare in maniera uniforme.

I bastoncini di polpo sono pronti: scolateli su carta da cucina e serviteli subito.

Proudly powered by WordPress