Tag: Secondi Piatti

Rose di ravioli – Ricetta di Misya

Rose di ravioli

Innanzitutto tagliate la barbabietola a pezzi e frullatela fino ad ottenere una crema liscia.

Unite in una ciotola farina, uovo, barbabietola e sale e lavorate velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo, quindi avvolgetelo con pellicola per alimenti e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Nel frattempo iniziate a preparare la crema di piselli: mondate la cipolla e tagliatela a fettine sottili, fatela appassire in una casseruola con olio, poi unite i piselli.
Lasciateli insaporire, poi coprite con acqua e fate cuocere a fiamma media per 15 minuti.

Passate ora al ripieno: unite in una ciotola ricotta, buccia di lime grattugiata, sale, pepe e paprica e amalgamate.

Quando i piselli saranno cotti frullateli e aggiustate di sale e pepe.

Riprendete la pasta, tagliatene un pezzo per volta, infarinatelo e stendetelo con la macchinetta tirasfoglia partendo dallo spessore maggiore e ripassando la sfoglia man mano con spessori sempre inferiori fino a renderla piuttosto sottile.
Ricavate poi dei tondini con un coppapasta da circa 8 cm.

Prendete 5 dischetti per volta, metteteli in fila sovrapponendoli leggermente tra di loro, poi aggiungete un pochino di ripieno su ognuno di essi, quindi chiudete la pasta sul ripieno e sigillate i bordi.

A questo punto arrotolate i ravioli su se stessi per formare una rosa.
Continuate così per formare tutte le altre rose.

Cuocete le rose di ravioli in acqua bollente leggermente salata per circa 3 minuti, facendo attenzione a non farli attaccare tra di loro.

Impiattate le rose su un letto di crema di piselli.

Le rose di ravioli sono pronte, non vi resta che servirle.

Proudly powered by WordPress