Tag: cotto e mangiato primi piatti

La ricetta per cuocere gli asparagi al forno

La ricetta per cuocere gli asparagi al forno

Il classico abbinamento  prosciutto cotto e fontina può diventare il tocco in più per arricchire un piatto semplice come gli asparagi al forno e farli diventare ancora più golosi.
I minuti che ci vogliono per prepararli sono sempre gli stessi, ma di certo ci guadagnate in gusto.
Qui sotto la ricetta completa di ogni passaggio, e se scorrete ancora un po’ l’articolo, trovate altre ricette sfiziose per cucinare gli asparagi.

Asparagi al forno con cotto e fontina: la ricetta

Ingredienti

1 kg di asparagi verdi
2 fette di prosciutto cotto
120 g di fontina
2 uova
2 cucchiai di formaggio grattugiato
burro qb
sale qb
pepe qb

Procedimento

Per prima cosa, lavate gli asparagi e mondateli, eliminando la parte dura del gambo. Poi lessateli in abbondante acqua salata per qualche minuto. 

Scolateli e disponeteli in una teglia precedentemente imburrata. Ora tagliate il prosciutto cotto e la fontina a striscioline e mettetele sopra gli asparagi. 

In una ciotola a parte ponete le uova, aggiustate di sale e di pepe, sbattete bene e poi versatele sugli asparagi. Preriscaldate il forno a 180° e cuocete finché non si scioglie la fontina e le uova non diventano frittata. Serviteli ben caldi.

Scorrete le immagini per altri consigli!

Pizza ripiena mascarpone e salame

Pizza ripiena mascarpone e salame

Preparate l’impasto: mettete farina e lievito in una ciotola, incorporate prima l’acqua e poi sale e strutto poco per volta, lavorando a lungo.

Dovrete ottenere un panetto elastico e omogeneo.

Trasferite in una ciotola, coprite con pellicola o un canovaccio pulito e fate lievitare per almeno 3-4 ore: dovrà triplicare di volume.

Preparate la farcitura: mettete panna, mascarpone, sale, pepe ed erba cipollina in una ciotola e amalgamate, quindi incorporate prima il tuorlo e poi olive, salame e formaggio a pezzetti.

Riprendete l’impasto, dividetelo in 2 parti (di cui una leggermente più grande) e stendetele entrambe.
Foderate con quella più grande lo stampo leggermente unto (di olio o burro) e riempite il guscio di impasto con la farcitura.

Chiudete con la seconda sfoglia, pareggiate i bordi e sigillateli, quindi lasciatela lievitare ancora per 1 ora.
Cuocete, in forno ventilato preriscaldato a 180°C, per circa 30 minuti o fino a doratura.

La pizza ripiena mascarpone e salame è pronta: lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e servirla.

Focaccia in padella: pronta in 10 minuti!

Focaccia in padella: pronta in 10 minuti!

Fare la focaccia è sempre una buona idea! Ma come fare a cucinarla senza forno e in poco tempo? Seguite la nostra ricetta, per la focaccia in padella vi serviranno solo 10 minuti! 

Proseguite nella lettura e troverete la ricetta passaggio dopo passaggio; di seguito, scorrendo le immagini, qualche suggerimento per rendere la vostra focaccia ancora più golosa.

Come fare la focaccia in padella: la ricetta

Ingredienti

300 g di farina 00
165 g di acqua
1 cucchiaio di olio extravergine
1/2 bustina di lievito per torte salate
sale fino qb
130 g di prosciutto cotto
130 g di scamorza

Procedimento

Prendete tutti gli ingredienti, tranne il prosciutto e la scamorza, e uniteli in una ciotola. 
Mescolate con un cucchiaio, fino a ottenere un composto omogeneo. Lavoratelo ancora qualche minuto sulla spianatoia: ora suddividete l’impasto in due panetti: il primo stendetelo, dandogli una forma circolare. Farcite con le fette di prosciutto e la scamorza ridotta a dadini. 

Stendete anche il secondo pezzo di impasto, dategli una forma circolare e ricoprite la vostra focaccia. Sigillate i bordi, prendete una padella e sopra un filo d’olio extravergine di oliva, fate cuocere la vostra focaccia. Tre minuti a lato, girandola con l’aiuto del coperchio, proprio come se fosse una frittata. Continuate a girarla per una decina di minuti, le superfici devono essere dorate. Poi servitela ancora calda!

Proudly powered by WordPress