Tag: forno

Polpette di broccoli al forno: il secondo vegetariano facile

La Cucina Italiana

Le polpette di broccoli sono un secondo leggero e facile da preparare e con la nostra ricetta non butterete nemmeno i gambi! Sono un’ottima alternativa vegetariana alle classiche polpette della nonna capaci di prendere per la gola gli amanti delle verdure ma anche i bambini, che possono approcciarsi a questo vegetale in maniera più giocosa.

La ricetta è molto semplice e la si può preparare davvero in poco tempo. Un’ottima alternativa quando non si sa che cosa cucinare per cena.

La ricetta delle polpette di broccoli

Ingredienti

1 broccolo grande da 300 g
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato qb
sale e pepe qb
Olio extravergine di oliva qb

Procedimento

Separate le cimette dei broccoli ed eliminate solo la parte più dura del gambo. Sbollentate tutto per 10 minuti in acqua bollente salata, oppure cuocete a vapore. I broccoli devono diventare morbidi. Schiacciateli grossolanamente con una forchetta e poi mescolateli con l’uovo, il parmigiano, sale e pepe e aggiungete poco alla volta in pangrattato per dare consistenza all’impasto. Potete lasciarlo in frigorifero per un’ora e poi lavorarlo.

Dividetelo in più parti formando delle polpette delle dimensioni che preferite. Rotolatele poi nel pangrattato e disponetele in una teglia rivestita con carta forno. Condite con olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e cuocete in forno a 200° per 20 minuti. Potete anche friggerle in olio extravergine di oliva caldo, ma non in immersione. Basta utilizzare una padella dai bordi alti, aggiungere due dita di olio e lasciarlo scaldare prima di friggere le polpette.

Tre varianti da provare

Aggiungete le patate

Per dare una morbidezza diversa al composto potete schiacciare insieme ai broccoli anche delle patate bollite, ne basta una, e in questo modo potete anche evitare di aggiungere l’uovo e il parmigiano e trasformare questa ricetta in una proposta vegana. Per dare un po’ dei sapore giocate con le erbe aromatiche e utilizzate il lievito alimentare che ha un po’ il gusto del formaggio.

Preparate un polpettone

Se volete, con lo stesso impasto potete preparare anche un polpettone vegetariano. Aggiungete più pangrattato per renderlo più compatto, o le patate come abbiamo detto prima. Cuocetelo in una pirofila avvolto nella carta forno a 200° per 20 minuti, poi aprite il cartoccio e continuate la cottura per altri 15 minuti alla stessa temperatura.

Servitele con il sugo

Voglia di qualcosa di più ricco? Potrete servirle con un po’ di sugo di pomodoro e basilico preparato prima.

Sfogliate la gallery per scoprire di più sulle polpette di broccoli

Polpette di broccoli: varianti e consigli

Proudly powered by WordPress