Tag: festa

Dolci facili per la Festa della Mamma

La Cucina Italiana

La Festa della Mamma sta per arrivare, quest’anno si festeggia domenica 8 maggio, e se non avete ancora trovato il regalo che le dica quanto le volete bene, preparatene uno voi con le vostre mani, un dolce buono fatto con il cuore

D’altronde lei dice sempre che basta il pensiero, che non le serve nulla se non stare insieme. Per questo abbiamo preparato una raccolta di ricette deliziose, tanti dolci facili e veloci, da preparare insieme alla vostra mamma o da portarle in dono per sorprenderla con dolcezza.

Potete scegliere tra torte soffici, crostate, muffin, pavlove, millefoglie, ciambelle, cheesecake, biscottini e dolci al cioccolato. E a decorare panna montata, creme, fragole, lamponi, meringhe e fiori. Fate mente locale, pensate ai gusti e agli ingredienti preferiti di mamma e lasciatevi ispirare dalle nostre ricette.

Ecco tanti dolci facili per la Festa della Mamma

Dolci facili per la Festa della Mamma

Se domenica è una bella giornata approfittatene per un’uscita all’aria aperta, scegliete un bel parco, sfoggiate i vostri cestini strabordanti e date vita a un piacevole picnic con tutta la famiglia.

Panino con farinata di ceci e porri
Un picnic sull’erba per la Festa della Mamma

Torte salate, frittate, miniburger, spiedini per festeggiare tutti insieme con un pranzo all’aria aperta la Festa della Mamma

Quand’è la Festa della Mamma? La storia e le nostre ricette

La Cucina Italiana

Quando è la Festa della Mamma? Una delle feste più attese della primavera è proprio la Festa della Mamma. Un giorno per pranzare insieme, dedicarsi qualche tenera attenzione, comprare dei fiori e mangiare pasticcini. Ma il primo passo per festeggiarla al meglio è… non sbagliare giorno. Le mamme ricordano sempre tutte date, questa volta facciamolo noi.

Quando è la Festa della Mamma

La Festa della Mamma non ha una data precisa, ma si celebra per consuetudine la seconda domenica di maggio. Quest’anno dunque cadrà domenica 8 maggio.

La storia

Le prime tracce di questa celebrazione si trovano nell’Inghilterra del XVII secolo. La festa Mothering Day non era però dedicata alle madri, ma ai bambini che lavoravano. In questo giorno, che coincideva con la quarta domenica di Quaresima, potevano raggiungere le famiglie e stare a casa. Questa festa non si diffuse anche in America dove dobbiamo aspettare il 1870 per averne traccia. Nel maggio di quell’anno l’attivista e pacifista Julia Ward Howe proposte l’istituzione di un giorno dedicato alle madri per favorire la pace all’epoca della guerra di secessione americana.

Questa proposta venne perpetrata da Anna Jervis, figlia della sua amica Ann. La donna vide il suo sogno realizzarsi nel 1908 quando la festa della mamma venne celebrata per la prima volta a Grafton nel Massachusetts. Il garofano, fiore preferito di sua madre, venne eletto a simbolo della celebrazione. L’ufficializzazione della festa risale però al 1914 quando il presidente Woodrow Wilson, con una delibera del Congresso, istituì il Mother’s Day.

In Italia

Come accennavamo sopra, in Italia l’usanza di celebrare questa festa è più recente. Siamo nel 1957 quando la festa della mamma fu festeggiata la prima volta da don Otello Migliosi, un sacerdote del borgo di Tordibetto ad Assisi. Da quel momento è entrata a far parte del calendario delle feste e segue l’usanza americana di essere celebrata la seconda domenica di maggio.

Per festeggiare

Un’idea sempre gradita per festeggiare le nostre mamme è invitarle a pranzo. Una tavola ben apparecchiata, dei bei garofani al centrotavola e pietanze fiorite nel piatto. Cosa regalare per la Festa della Mamma? Lasciatevi ispirare dalle nostre ricette e accompagnate ogni portata con un biglietto. Faranno felici le mamme teneri auguri, poesie e aneddoti divertenti.

Ecco le nostre ricette per festeggiare la mamma

Festa della Mamma: le ricette da regalarle

Menù per la Festa del Papà

Menù per la Festa del Papà

La Festa del Papà è alle porte e noi vi proponiamo di festeggiarla nel migliore dei modi: cucinando e mangiando. Se volete fare una sorpresa al vostro papà, ecco un menù che potrà soddisfare tutti i gusti, dall’antipasto al dolce!
Quando si festeggia? La data di celebrazione varia da Paese a Paese e quest’anno in Italia, così come in altre parti del mondo, si celebra il 19 marzo, giorno in cui si ricorda San Giuseppe, padre putativo di Gesù, secondo la tradizione cattolica. La storia di questa festa è molto antica, ma la ricorrenza del 19 marzo è apparsa per la prima volta nell’800 in un martirologio gallicano scritto da Rheinau, diventando Festa del Papà solo nei secoli XIV e XV per l’influenza dei francescani.

article image
Un menu a sorpresa per la Festa del papà

Leggi l’articolo

La Festa del Papà è molto sentita, tanto che viene festeggiata anche tramite dolci e piatti tipici, che variano peraltro da regione a regione. A prescindere dalle varianti, i dolci di San Giuseppe sono caratterizzati da creme e marmellate con pasta choux. Il dolce più famoso è la Zeppola, che può essere fritta o al forno, adornata con crema pasticcera e marmellata di amarene.

Il nostro menù perfetto per il papà

Festeggiare a tavola con una cena speciale può rappresentare una bella occasione di condivisione: non c’è modo migliore che stare insieme! Sondate il terreno, chiedete al vostro papà quali sono i suoi piatti preferiti e sbizzarritevi! Noi vi proponiamo tanti piatti, dalla pasta al forno, agli gnocchi; dall’arrosto di maiale al pesce al forno. E per dessert non possono mancare le famosissime zeppole di San Giuseppe oppure, se volete andare sul classico, una semplice torta al cioccolato o tiramisù.

Proudly powered by WordPress